• NaraMe Editor

Coronavirus e solidarietà digitale: ecco tutto quello che c’è da sapere



In un momento così delicato avremmo voluto parlare d’altro anche per distrarci un pò tutti da ciò che sta accadendo con il Coronavirus. Abbiamo ricevuto però la notizia di questa bella iniziativa che il governo e le aziende stanno mettendo in campo: la solidarietà digitale. Vediamo chi aderisce e come funziona.


In risposta all’emergenza #coronavirus, il Governo Italiano ha varato il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 9 Marzo il quale estende le restrizioni della cosiddetta Zona Rossa a tutto il territorio italiano per contrastare l’emergenza sanitaria in corso nella penisola italiana.

Alla luce di queste drastiche misure, necessarie per salvaguardare la salute dei cittadini, il Governo ha aperto un dialogo con aziende, associazioni e start-up che hanno risposto all’iniziativa per promuovere l’innovazione tecnologica e digitale delle stesse e ridefinire soluzioni innovative anche nella modalità di fruizione.



Perchè farlo e come funziona

L’iniziativa serve, in un momento così delicato, a ridurre l’impatto che l’isolamento forzato ha sulle aziende. I servizi messi in campo hanno l’obiettivo di aiutare le persone a cambiare le loro abitudini e poter reagire prontamente ai cambiamenti, e sono così elencati:



- Smart-Working: grazie all’utilizzo di piattaforme di Smart Working avanzate;


- Free Reading: anche le piattaforme per la lettura di giornali o libri verranno rifornite di materiale gratuito, così da limitare le uscite in edicola o in libreria;


- E-Learning: aggiornare i percorsi scolastici e di formazione grazie alle piattaforme innovative;



Quali sono le aziende che hanno già aderito?

Le adesioni aumentano ogni giorno, ed è quindi possibile che questo stesso articolo possa subire aggiornamenti nei prossimi giorni. Per ora ecco le aziende che hanno aderito all’iniziativa:


- Wind 3: dalla seconda metà di marzo saranno disponibili progressivamente per tutti i clienti mobili voce ricaricabili, 100 Giga gratuiti per 7 giorni. L’iniziativa partirà dai clienti residenti nelle zone individuate dal DPCM dell’8 marzo e poi proseguirà verso tutta l’Italia;


- Amazon Web Services: éuna piattaforma di Cloud computing che offre un pacchetto di crediti per fornire a Pubbliche Amministrazioni, organizzazioni non governative e non profit, startup e imprese, l'accesso a un piano di supporto e a un canale di assistenza;


- Tim: GB illimitati da mobile per 1 mese per i tutti i clienti con un bundle dati attivo (attivabile online su TIM Party). Chiamate illimitate da fisso fino a fine Aprile per tutti i clienti che non hanno le chiamate incluse;


- Cisco Italia e IBM: per aziende e professionisti, disponibile gratuitamente l’accesso a Cisco Webex Meetings: la piattaforma consente il lavoro da remoto, permette di pianificare e partecipare a riunioni, collaborare e condividere documenti e dati. Previsto inoltre, l’affiancamento e il supporto da parte di volontari IBM;


- Google Suite: accesso gratuito alle funzionalità avanzate del servizio di videoconferenza Hangouts Meet per tutti i clienti Gsuite, università, scuole e no-profit fino al 1 luglio 2020. Fino a 250 partecipanti per videochiamata, streaming live fino a 100,000 utenti e la possibilità di registrare e salvare i meetings su Google Drive;


- Connexia: mette a disposizione per due settimane l’uso gratuito della piattaforma di smart working Webex, a tutte le realtà che lo richiederanno. Al termine del periodo non ci sarà alcun obbligo o costo per l'utente;


- Italia Online: per tutti gli italiani, Italia Online rende disponibile gratuitamente per un anno la Libero Mail Pec da 1 giga;


- Gruppo GEDI (La Stampa & Repubblica): gratuito per 3 mesi l’abbonamento al servizio di giornale Online per tutte le regioni inserite all’interno della Zona Rossa;


Tutti i servizi elencati sono disponibili già da ora sul sito del Governo, e per scoprire come attivarli basta seguire il link: https://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/come-funziona

Logo Narame (Large Size) .png